portale internet siciliano dedicato alle strutture ricettive ufficiali ed alternative

Al Corso è una casa vacanza  recentemente ristrutturata, in affitto turistico situato nella centralissima via Umberto I, centro storico di Modica in provincia di Ragusa

 Gli ambienti da recente sono stati ristrutturati e arredati con gusto e sobrietà. I mobili in arte povera e i particolari in pietra modicana sottolineano il legame con la tradizione iblea mentre i servizi e i comfort ne fanno un appartamento totalmente contemporaneo, adatto alle vacanze del turista e della famiglia più esigente.

UN COMUNE SICILIANO
Noto

Capitale del barocco, Noto fu fondata nel 1703 sul colle di Meti dopo che l’Iliade funesta del terremoto del 1693 aveva raso al suolo la millenaria città che portava lo stesso nome. Fu città "Capovalle" sino al 1817, quando perse questa prerogativa (che le era stata attribuita ai tempi della dominazione araba) a vantaggio di Siracusa, per tornare capoluogo dal 1836 sino al 1865 grazie ai Borboni. Nel ’66 con la soppressione delle corporazioni religiose, fortemente legate al tessuto economico e sociale della città, Noto subì un vero e proprio processo di involuzione politico-economica. Oggi conta quasi 22 mila abitanti, e lotta per mantenere vivo il suo "giardino di pietra", come lo ha definito Cesare Brandi: il suo immenso patrimonio barocco......

 

AREE ATTREZZATE

Fossa Lupo

Venendo la Roccalumera, superata la prima area attrezzata che si incontra, quella di Nocifolio, proseguendo lungo la strada sterrata a circa 1 Km. dalla prima si perviene all'area di Fossa Lupo contraddistinta da opportuna segnaletica incisa su legno L'area, molto piccola, si compone di sole 3 strutture ricettive comprendenti panche e tavoli in legno di particolare fattura rustica ubicate in posizione molto panoramica nel versante nord dei Monti Peloritani. L'area attrezzata in argomento sarà quanto prima potenziata ed ampliata perché meta di tanti gitanti ed escursionisti durante tutto il periodo estivo. La copertura boscata comprende pini mediterranei, castagni e specie quercine.

 

DOLCI TIPICI SICILIANI

Frutta Martorana

Il nome deriva da quello di un convento nelle vicinanze di Palermo dove le suore di clausura preparavano dei dolci di marzapane per la commemorazione dei defunti, in novembre, ed a questi dolci davano la forma di frutta e verdure che era talmente somigliante da farli sembrare frutta e verdura vera.
La tradizione delle famiglie palermitane di acquistare questi dolci novembrini si diffuse ben presto in tutta la Sicilia ed oggi la frutta di marzapane e' diventata una vera e propria arte
.

 
 

AFFITTACAMERE
CONSIGLIATi

 

archivio news

GRANDE NOVITA' DAL CIRCUITO INTERNET   SICILIA1 ITALIA1  E TURISM0   :
ADESSO PUOI INSERIRE TU STESSO LA TUA AZIENDA O STRUTTURA  SUL PORTALE CHE VUOI CON UNA ANTEPRIMA DEL TUO SITO,DESCRIZIONE DELL'ATTIVITA, INDIRIZZO, EMAIL SITO E TELEFONO IL TUTTO COLLEGATO DIRETTAMENTE AL TUO SITO INTERNET  A SOLI 5 EURO ANNUALI A PORTALE COLLEGATI ALLA PAGINA www.art1.it/database/adesione.aspx   ED INSERISCI SUBITO LA TUA AZIENDA


©2005 2013 Alberghi-Sicilia.it - dormire
inSicilia.it 
realizzazione Art Advertising